martedì 11 maggio 2010

LA MATERIA OLTRE LA BIODINAMICA



Mi sono sempre vantato di avere un eccellente materia prima...

IL MIO FRIGORIFERO NON HA RIVALI

Ma quando si parlava di salame...Mi sentivo male abbandonato fra tanti addditivi.

Clienti e amici mi consolavano con tanti indirizzi portando con se DONI FALLICI fatti di carne trita suina... messa in budelli gentili e maleducati ...

MA MAI NESSUNO MI HA PORTATO UN SALAME BUONO.

LA DISPERAZIONE DI CHI VUOLE MANGIARE UN SALAME.

Una buona corallina me l ha portata Vincenzo di D.O.L. una grande corallina ma sempre un salame laziale di quelli con tanta bontà ma poca storia...quei salami di diametro piccolo che dopo qualche mese tirano come verghe...


Un giorno mi chiama FULVIO MARINO ...il mugnaio.
MI DICE: "EI PICIO ...HO TROVATO IL SaLAME"

PASSA IL CONTATTO



IL MONDO CAMBIA


EUGENIO BARBIERI
lo chiamo... mi risponde un ingegnere devoto alla biogastronomia e alla vinificazione naturale

VIVE CON LA SUA FAMIGLIA in una cascina nell olterpò pavese.


Vive per la vigna e il bestiame
Vive senza essere mai stato cagato da nessuno
Vive per far vivere un credo


Ordino 15kg di cotechino era nel finire di febraio
a oggi ho consumato 120kg di cotechini sulla pizza.


ok si parte vado da lui...carico tutto il personale di pizzarium... e si va verso la cascina di barbieri.

UN PRODOTTO DA URLO zero conservanti. USA BESTIE DI 5 ANNI

QUESTO è IL CREDO

INSACCARE LA VITA DELLA BESTIA
...alimentazione estrema integrata da tanta frutta



QUEI MAIALI VIVONO CON LUI ...SONO BESTIE ENORMI DI 500KG
SEMBRANO CREATURE FATTE DA SERGIO STIVALETTI
IMPRESSIONANO GLI SGUARDI E GLI ATTEGGIAMENTI


...LE RAZZE SONO TANTE TUTTE DI COVA ANTICA...

Mora romagnola e landrace in primis

IMPRESSIONANTE UNA PANCETTA DI 6 ANNI

è LA DOMANDA è:

QUESTO è MATTO...5 ANNI PER CRESCERE UNA BESTIA + 6 ANNI PRIMA DI MANGIARE QUELLA PANCETTA.


UN RAGAZZINO DELLA SECONDA MEDIA...


SPACCA QUEL MOSTRO...
e gli aromi sono talmente commoventi che LA MIA VITA DA GASTROSBORRONE SUPERA LE ASPETTATIVE

Comincio a piangere....ma veramente

UN INCONTRO INTIMO CON UNA REALTà ASSURDA
il gusto oltre la biodinamica

e piango ancora ...masticando tocchi DI MUMMIA
e piango ancora ...masticando tocchi di MUMMIA

percepisci l evoluzione la vita è UNA BASTARDA PANCETTA DEL CAZZZO non posso avere queste reazioni...

MA LE MASCELLE SI MUOVONO MECCANICHE E SOTTO LE ARCATE SOLO TOCCHI DI MUMMIA SUINA...

con un gusto estremo ma GIURO DI UN ELEGANZA FEMMINA...








IL BUE

Fà LA PIEMONTESE

OLTRE A 3 MAIALI COMPRO UNA MANZA VECCHIA DI PIEMONTESE

Stalla rigorosa
pulita da dormire a terra

ALLEVATA COME CRISTO COMANDA


poi una decisione


COMPRIAMO UN BUE MASCHIO
FRA QUALCHE ANNO PARTECIPO CON LUI AL BUE GRASSO

COMPRIAMO UN CAMPIONE.



A CENA UN BOLLITO...PREPARA UN BOLLITO CON BUE PIEMONTESE VECCHIO


COMMMOVENTE

STRUTTURA DELLA CARNE ASUURDA.


BASTA

IL PIZZARIUM DAL PROSSIMO ANNO FARà SPERIMENTAZIONE SUL CAMPO.
I MIEI CLIENTI MANGERANNO SOLO QUEI SALUMI.

PRESTO SARà A ROMA E CON ME ORGANIZZZZIAMO UNA DEGUSTAZIONE DI SALAMI D ANNATA.

DAI 2 AGLI 8 ANNI DI GROTTA.

CIAOOOOOOO

13 commenti:

  1. A Gabbriè ogni volta che descrivi te qualcosa da magnà me pijano certi attacchi de fame che me farebbero prende a morsi il monitor! XD
    Devono essere davvero prodotti allucinanti, una pancetta così davvero da staccarla a morsi! :-P
    Tienici informati per la degustazione, starò in prima fila!

    E' davero bello scovare questi "illuminati" che portano avanti questo credo, in onore del re maiale e del dio CIBBBO! :)

    Cmq dai anche i "doni fallici" che te porto io non sono mai stati malaccio! XD

    A presto Gabbro! Cho na voja matta della tua pizza! Sempre er mejo! BRANDA!

    -Lorenzo-

    RispondiElimina
  2. grazie per questa indicazione!
    ci vado a fare un giretto a Rivanazzano...oh si che ci vado!!!!!
    vino e salumi...bene, sono sempre alla ricerca di ottima qualità.
    Ti farò sapere!
    ciao
    Mela

    RispondiElimina
  3. D'accordo con Lorenzo, ogni volta ti sento parlare di Cibbbo, mi viene fame.....
    Beato chi sta a Roma, prima o poi verrò a trovarti :-)))
    Ciao e grazie.
    Ale

    RispondiElimina
  4. Ciao Gabriele, per quanto mi riguarda mi soffermo su una tua considerazione che ha del dolceamaro: la vita è una bastarda pancetta del cazzo. Comparto cien por cien. Y un trozo de pan como Dios manda, por cierto.

    RispondiElimina
  5. Tocchi di mummia suina...grande Gabriè!
    E ottima l'idea della sperimentazione sul campo...In bocca al lupo!
    Donatella

    RispondiElimina
  6. l'ho assaggiato il salame del matto buono.
    ho visto la pancetta, l'ho ammirata stesa sul banco di legno di gabriele.
    un salame morbido, assurdo, fuori da ogni logica di sapore cui noi siamo abituati, senza fili, senza stoppie, un sapore che si scioglie in bocca.
    l'ho assaggiato col caciofiore, un formaggio mummia anche lui. incredibile.
    grazie gabriele....

    RispondiElimina
  7. e forse non hai mai provato il salame fatto con il maiale nero dei nebrodi....!!!!
    Sono siciliana ma vivo a roma...prometto che appena posso ti farò gustare quella delizia!!

    RispondiElimina
  8. Non vale!!! Alberto è raccomandato!!

    Lorenzo quando ci vediamo da Gabriele io e te???
    :-)))

    RispondiElimina
  9. per fortuna ke a quest'ora questi cibi nn riesco a mangiarli..e cmq il mio Papà fa una pancetta, un salame, una salsiccia, un prosciutto da leccarsi i baffi (ke io nn ho..o almeno nn ancora). Ho provato la ricetta ke hai dato alla prova del cuoco..beh se è uscita buona a me..ma ke mani grandi hai tu?? uffi son mesi ke cerco qualcuno ke mi accompagni da te!

    RispondiElimina
  10. Scusate l'intrusione ma mi sembra doveroso segnalre questa cena:

    http://incannucciata.altervista.org/wordpress/?page_id=152

    RispondiElimina
  11. Innanzi tutto grazie di essere passato dal mio blog !
    Tu sei romano , ma rappresenti un pezzo di tutta l' Italia quando parli dei prodotti fatti con passione dalla farina piemontese ( io sono piemontese )ai salumi dell' oltrepò pèavese ( ho visto l' ingeniere fantastico )e vederti alla prova del cuoco e sentire i tuo racconti mi riporta indietro nel tempo quando andavo in campagna dai miei zii e vivevo di tutti questi meravigliosi prodotti che facevano , e grazie a Dio dei giovani continuano a fare !Grazie !porta avanti questa battaglia che aiuta a far capire alla gente che le buone cose esistono ancora ,e ci sono giovani bravi come te che lavorano con il cuore e non con il pensiero al portafoglio !!

    RispondiElimina
  12. ah belli!!!!!
    il croccante di baccalao con fragole(?)
    just poetic mate!!!
    baci grossi
    gianluca e benedicte

    RispondiElimina